Fare le Unghie o Avere un Centro Estetico Specializzato?

vuoi sapere qual E' la differenza tra fare le unghie ed avere un centro estetico specializzato ?

Oggi ti voglio parlare della differenza tra eseguire manicure, pedicure, ricostruzione unghie e smalto semipermanente in un Centro Estetico Specializzato e in casa.

 

Innanzitutto, però, si devono distinguere questi trattamenti, in due categorie:

1.Manicure e pedicure

2.Ricostruzione unghie e smalto semipermanente

 

1- MANICURE E PEDICURE

Questi due trattamenti DEVONO essere eseguiti SOLO ed ESCLUSIVAMENTE da estetiste o podologi (per quanto riguarda il pedicure), cioè da figure che hanno studiato e si sono diplomate (o addirittura laureate) nel settore.

È vero, però, che molte volte, queste figure (in particolare modo le estetiste) eseguono questi servizi a domicilio o a casa propria.

 

La vera differenza tra eseguire i trattamenti in un Centro Estetico Specializzato o in casa è semplice:

- In casa, tu come cliente, non hai la certezza che gli strumenti utilizzati siano sterilizzati nel modo corretto, non sai se prima di te siano stati usati su un'altra persona, non sai se questa persona aveva funghi, infezioni o addirittura patologie!

Ti dico questo, perché è ciò che mi si è presentato qualche anno fa!

Un giorno, infatti, è arrivata in negozio una Signora per fare una manicure classica e, come consuetudine, prima di iniziare, le guardo le mani; mi accorgo subito che il dito indice non è “molto bello”, quindi le chiedo cosa le fosse successo.

La cliente, con naturalezza, mi risponde: ”Circa due anni fa facevo venire una ragazza in casa (ho scoperto soltanto dopo che non sterilizzava gli strumenti) e un bel giorno ho incominciato ad avere dolore ed un brutto colore a questo dito; al ché decido di andare dal medico, il quale mi dice che ho un fungo che ha già intaccato la matrice dell’unghia. Mi ha dato una cura che è durata un anno ma, come vedi, il dito non è ancora guarito del tutto.”

Ti garantisco che io, a quella Signora, non ho potuto fare la manicure perché le averi creato ulteriori problemi, visto che il dito non era ancora sano!

 

- In un Centro Estetico Specializzato, invece, tu come cliente, hai la possibilità di avere una garanzia sulla sterilizzazione degli strumenti, proprio perché c'è L'OBBLIGO di sanificare tutto tramite il Protocollo Nazionale di Sterilizzazione e Sanificazione degli strumenti.

Chiunque sia venuto prima di te, sei certa che gli strumenti NON saranno gli stessi!

 

Per saperne di più a riguardo, ti consiglio di leggere il mio articolo su FB o sul mio sito :

Con Manicure E Pedicure Puoi Beccarti L’epatite 

 

2- RICOSTRUZIONE UNGHIE E SMALTO SEMIPERMANENTE O GEL

Questo è un argomento che richiederebbe ore ed ore, ma io voglio fartela breve.

Questi servizi, così come manicure e pedicure, devono essere eseguiti da persone competenti, cioè estetiste o onicotecniche diplomate.

Perché sono necessarie queste qualifiche?

Perché vuol dire che, chi hai difronte, ha studiato tutto quello che compete la mano e le unghie (inestetismi, problematiche, malattie, etc), ma anche i prodotti e la loro chimica; quindi, teoricamente, queste persone, sanno trattarti e consigliarti al meglio.

 

Esistono, però, 3 categorie che eseguono questi servizi:

1-Tantissime ragazze che “fanno le unghie” per hobby, perché piace, perché devono arrotondare, etc.

Il 90% di loro ha fatto solo un corso della durata massima di tre giorni, nel quale ha imparato ad applicare il prodotto, ma NON ad affrontare e riconoscere problematiche e malattie, procurando, in molti casi, danni anche importanti.

La colpa, in questo caso, è però in primo luogo delle aziende che vendono i corsi: a queste non importa se le persone che hanno davanti sono estetiste o onicotecniche (quindi hanno studiato), ma importa soltanto far acquistare il corso ed i loro prodotti.

Le aziende serie, al contrario, prima di vendere un corso, richiedono l’attestato di qualifica di estetica o onicotecnica; se non lo si possiede, non si può fare il corso!

 

2-Onicotecnica (=tecnico dell’unghia).

Questa professione non è ancora riconosciuta al 100% a livello nazionale, quindi, per esercitare, le onicotecniche, devono:

a-  essere un’estetista

b- aver frequentato il Corso Regionale di 200 ore che consente di lavorare anche se non si è estetista. In questo caso è necessario leggere molto attentamente il Disegno di Legge al 01/04/2016, che spiega cosa si può e non si può fare.

La cosa importante che è bene sapere, è che, questo Corso Regionale di 200 ore, è erogato e riconosciuto SOLO dalla Regione Lazio.

Quindi, se una ragazza che “fa le unghie”, ti dice che non è estetista, ma è onicotecnica, accertati che abbia frequentato il Corso Regionale nella Regione Lazio, altrimenti fa parte della Categoria 1!

 

3-Estetiste: è la professione al 100% riconosciuta per eseguire questi trattamenti.

 

ATTENZIONE: ricorda che anche nelle categorie 2 e 3, quindi Onicotecniche ed Estetiste, esiste una percentuale alta di mancanza di competenza e studio, proprio perché molte tendono a sottovalutare questi trattamenti.

Sarà capitato sicuramente anche a te di sentire un’amica o una collega dire “Sono andata a fare il semipermanente (o ricostruzione, o gel) e mi si sono rovinate le unghie”.

Beauty Talk!, invece, vuole dare  Benessere e Bellezza, ma mantenendo sempre UNGHIE NATURALI, SANE E FORTI!

Come facciamo a fare tutto ciò?

Continuiamo ad aggiornarci e a migliorarci sempre di più!

 

Perché Beauty Talk! vuole darti sempre il meglio!

 

La tua Consulente di Benessere e Bellezza 

Barbara