Allarme epatite!

CON MANICURE E PEDICURE PUOI BECCARTI L’EPATITE

Oggi vorrei trattare un argomento alquanto duro da sentire, e probabilmente scomodo ad alcune persone, ma MOLTO IMPORTANTE, per la tua salute.

 

Molte clienti non sanno che durante un normalissimo trattamento di manicure o pedicure, dove vengono impiegati attrezzi taglienti e appuntiti come le tronchesine, possono trasmettere malattie infettive, specie quelle virali come, appunto, l’epatite B, C e in casi estremi addirittura si parla di Hiv. 

 

Oltre che a dirlo io, lo afferma Gaetano Ideo, direttore del dipartimento di Epatologia dell’ospedale San Giuseppe di Milano.

Peccato, però, che il 60-70 % del milione e 700mila italiani contagiati da epatite C e dei 2 milioni che hanno la B, NON sa di averle o lo scopre per caso, dopo un esame del sangue specifico. 

Anche perché in 95 casi su 100 queste malattie non danno sintomi.

 

ECCO PERCHÉ È IMPORTANTE PRETENDERE LA MASSIMA IGIENE E STRUMENTI DEL TUTTO STERILIZZATI !

 

Sappi che immergere gli strumenti, in una bacinella con un liquido disinfettante. Purtroppo non è sufficiente, Alcol o altre sostanze non bastano a eliminare il rischio che ci siano ancora dei virus, batteri o micosi. E nemmeno gli sterilizzatori al quarzo o quelli a raggi ultravioletti.

 

Devi sapere che esiste un Protocollo Nazionale di Sterilizzazione e Sanificazione degli strumenti impiegati nei trattamenti di manicure e pedicure.

Questo protocollo richiede ben 2 step (1a Disinfezione, 2a Sanificazione o Detersione) prima di arrivare alla fase di Sterilizzazione più sicura, che è imbustare gli strumenti e inserirli nell’ AUTOCLAVE (preferibilmente di tipo B, la più potente), che raggiunge temperature altissime e "uccide" qualsiasi tipo di virus, spora, batteri e miceti.

 

Ma le epatiti non sono le uniche infezioni che si possono prendere.

Le più diffuse nei centri estetici sono ad esempio: 

- Il classico patereccio, detto anche “giradito”, l’infiammazione dolorosa che viene attorno all’unghia. 

- Le verruche, che se non riconosciute (come spesso succede) e poi tagliate possono infettare gli strumenti e di conseguenza passate ad altre persone. 

 

ATTENZIONE: le verruche sono di competenza del Dermatologo o Podologo, MAI dell’estetista.

 

Quindi non pretendere SOLO dal tuo dentista i ferri sterilizzati e sanificati.

SE IL TUO CENTRO ESTETICO, che sterilizza e sanifica tutto, HA DEI PREZZI PIU’ ALTI, IO NON DISCUTEREI MOLTO, perché PENSO CHE LA TUA VITA NON VALGA POCHI EURO.

 

Con questo non voglio cerare ansie o paure, ma voglio solo informarti. ,-)

 

Buona giornata 

La Tua Consulente di Benessere e Bellezza

Barbara