Unghie fragili? Cause e rimedi

UNGHIE FRAGILI CHE SI SFALDANO? CAUSE E RIMEDI

Questo è un problema legato a molte donne. Unghie fragili che si sfaldano sono determinate dalla scarsa produzione di Cheratina.

Ora voglio finalmente darti maggiori informazioni a riguardo.

 

Iniziamo a capire quali sono le CAUSE.

- CARENZE DERIVANTE L’ALIMENTAZIONE queste carenze non consentono di produrre in modo efficace la proteina che dona la

  durezza dell’unghia. Quando si parla di carenze alimentari, si parla anche di carenze Minerali (zinco e silicio) e di Vitamine,

  ricordo che le vitamine più importanti per l’unghia sono la Vitamina A, E, D, B5, H.

- UTILIZZO DI PRODOTTI TROPPO AGGRESSIVI quali i detersivi per le pulizie di casa; motivo per il quali si consiglia sempre di

  utilizzare dei guanti. 

  Per questo motivo, noi di Beauty Talk! abbiamo deciso di inserire all’interno della nostra Linea Creme Beauty&Wellness, anche

  due Detergenti Mani: all’essenza di Perle Bianche e ai Fiori di Loto. Aspetto fondamentale di queste due, però, non è tanto la

  fragranza, quanto l’assenza di tensioattivi (SLES e SLS), che seccano ed indeboliscono la pelle delle mani.

  In questo caso, oltre a Detergenti Mani Specifici, ti consiglio di usare sempre dei guanti, in modo da proteggere unghie e mani.

- GIARDINAGGIO il continuo contatto con terra e acqua può apportare l’insorgere di micosi; quindi anche in questo caso, mettere

  i guanti.

- UTILIZZO DI SMALTI PER UNGHIE DI QUALITA’ SCADENTE comporta il peggioramento della salute dell’unghia rendendola più

  secca e fragile. 

 

ATTENZIONE ALL’APPLICAZIONE/RIMOZIONE DI RICOSTRUZIONE E SEMIPERMANENTI quando si hanno unghie fragili che si sfaldano la prima cosa da NON fare sono ricostruzioni unghie e semipermanenti (rileggi: Rimozione dello smalto semipermanente. I 3 metodi che danneggiano le tue unghie), a meno che, per lo smalto semipermanente, si utilizzi una membrana protettiva dell’unghia naturale. Ma lo vediamo dopo quando ti parlerò dei “Rimedi”.

 

- L’INVECCHIAMENTO è un altro fattore, perché invecchiando si ha una diminuzione di acqua nelle cellule dell’unghia, quindi disidratazione = unghia fragile.

- FUMO, TRAUMI E ONICOFAGIA (mangiarsi le unghie) spesso peggiorano la situazione.

- CAUSA PIU’ ESTREMA la presenza di allergie o micosi.

 

Ma ora veniamo ai RIMEDI

- La prima soluzione è la più importante, e riguarda l’alimentazione.

Innanzitutto è fondamentale cercare di mangiare cibi di stagione e, soprattutto, cibi che possano aiutare il rinforzo dell’unghia.

 

-- La seconda soluzione è chiedere al tuo Centro Estetico Specializzato, ti saprà consigliare al meglio perché esistono dei

  Trattamenti Specifici e creme specifiche adatti a questa tipologia di unghie.

 

 - La terza soluzione è se vuoi applicare uno smalto colorato, ricorda sempre di utilizzare una base smalto trasparente

  ricostituente e poi il colore, ma soprattutto accertati che i prodotti siano di alta qualità. Una cosa, però, è fondamentale:   

  accertati sempre che i prodotti siano di alta qualità. Non applicare schifezze (scusa il termine) sulle tue unghie, a maggior       

  ragione se sono già deboli!

 

Per quanto riguarda, invece la Ricostruzione Unghie, e Smalto Semipermanente il mio consiglio è innanzitutto, di fare Trattamenti Specifici per risanare l’unghia e SOLTANTO SUCCESSIVAMENTE, quando la situazione comincerà a migliorare.

 

L’applicazione di Smalti Semipermanente, la consiglio CON LA MEMBRANA PROTETTIVA DELL’UNGHIA, in modo tale che, anche nel momento della rimozione, la tua unghia non subirà ulteriori “traumi”.

 

In caso il tuo Centro Specializzato non utilizza la membrana protettiva, ti consiglio di stare molto attenta alla preparazione dell’unghia naturale e alla rimozione di Smalto semipermanente o Ricostruzione.

 

Ora permettimi di precisare una cosa: 

I MIRACOLI ANCORA NON ESISTONO!!!

 

Perché dico ciò? Perché NON si può pretendere di fare un breve ciclo di integratori o fare solo un trattamento specifico e ottenere dei risultati.

Come tutte le cose che devono rigenerarsi hanno bisogno di tempo. 

Lo so che tutte noi vorremmo avere tutto subito, ma non funziona così. 

Bisogna avere pazienza.

 

La Tua Consulente di Benessere e Bellezza

Barbara